www.duepassinelmistero.com

 

TEMATICHE:

Aggiornamenti

Alchimia

Antiche CiviltÓ

Archeoastronomia

Architetture

Colonne e Nodi

Due passi nell'Italia nascosta

Due passi nei misteri esteri

Fenomeni Insoliti

Interviste

L'Uomo e Dio

Maestri Comacini

Medioevo e...

Mistero o Mito?

Personaggi

Simbolismo

Simbologia e Cultura Orientale

Storia e dintorni...

Templari "magazine

Ultimi Reports

UTILITY:

Archivio reports

Bacheca

Collaboratori

Extra sito

Libri del mese

Links amici

Ricerca veloce titoli per argomento

SERVIZI:

FORUM

Newsletter

Avvertenze/ disclaimer

 

Contatore Sito
Bpath Contatore

 

                                                                         (report di viaggio di Marisa Uberti)
 

 

Il nostro 'collage' di immagini rappresentative degli ennesimi 'due passi nel mistero' esprime soltanto una piccola parte delle meraviglie che abbiamo documentato in Grecia.  In un periodo politicamente difficile, questa nazione (che ufficialmente si chiama Repubblica Ellenica) sa offrire un'ospitalitÓ che si rinnova, aprendo le porte dei suoi scrigni archeologici millenari. Con solo 11 milioni di abitanti (di cui circa sei vivono ad Atene e sobborghi), il Paese conserva ancora ampi spazi in cui la vegetazione la fa da padrone. Povera di pianure, Ŕ ricca di zone montuose- dove anticamente vennero insediati i primi nuclei abitativi e splendidi Santuari dedicati agli dei; Ŕ bagnata da due mari, lo Ionio e l'Egeo, collegati dal rinomato Canale di Corinto.

Strade di recente realizzazione permettono agevoli collegamenti tra le varie regioni (perifereies) di cui Ŕ composta:

Epiro (dove siamo sbarcati, a Igoumenitsa)
Tessaglia (di cui abbiamo visitato le Meteore e Kalambaka)
Grecia Centrale (di cui abbiamo visitato Delfi)
Attica (di cui abbiamo visitato Atene)
Peloponneso (nostre tappe a Corinto, Epidauro, Micene e Olympia)
Grecia Occidentale (dove ci siamo imbarcati, a Patrasso)
Macedonia Centrale
Macedonia Orientale e Tracia
Macedonia Occidentale
Isole Ionie
Egeo Settentrionale
Egeo Meridionale
Creta

 

Arriviamo dal mare, che Ŕ una maniera bellissima di approdare in Grecia.

La nostra prima tappa Ŕ Igoumenitsa, la porta della storica regione dell' Epiro(chi non ricorda Pirro?), e, dopo un paio d'ore di viaggio, l'avventura entra nel vivo. Attraverso i reportage che seguono, nelle pagine collegate, si entrerÓ - alla nostra maniera un po' insolita - in siti archeologici e culturali noti e meno noti, tutti veramente interessanti, variegati, testimoni del loro tempo, della loro cultura, del loro messaggio. Tra rovine millenarie o davanti alle pi¨ piccole colonne annodate del mondo, seguendo le tracce della Triplice Cinta, incantandoci ad ogni piŔ sospinto per ci˛ che uomini di ingegno hanno saputo trasmettere, ecco la Grecia, vista da noi.

Cliccare sui nomi delle localitÓ per accedere ai reportages:

Le Meteore e i monasteri ortodossi 'sospesi'
Delfi, l'oracolo di Apollo e il Museo Archeologico
Atene (parte generale)
Atene:Acropoli insolita
Atene:AgorÓ romana
Canale di Corinto 
Epidauro, il santuario di Asclepio e il teatro
Micene e la Tomba di Atreus
Olympia antica e il santuario di Zeus 

 

 

Sezione correlata in questo sito:

I miei due passi nei misteri esteri

 

www.duepassinelmistero.com                                                                                     Avvertenze/Disclaimer

                                                                             Giugno - luglio 2011