L'Isola Comacina (CO)
www.duepassinelmistero.com

 

TEMATICHE:

Aggiornamenti

Alchimia

Antiche CiviltÓ

Archeoastronomia

Architetture

Colonne e Nodi

Due passi nell'Italia nascosta

Due passi nei misteri esteri

Fenomeni Insoliti

Interviste

L'Uomo e Dio

Maestri Comacini

Medioevo e...

Mistero o Mito?

Personaggi

Simbolismo

Simbologia e Cultura Orientale

Storia e dintorni...

Templari "magazine

Ultimi Reports

UTILITY:

Archivio reports

Bacheca

Collaboratori

Extra sito

Libri del mese

Links amici

Ricerca veloce titoli per argomento

SERVIZI:

FORUM

Newsletter

Avvertenze/ disclaimer

 

 

     

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La storia e i misteri dell' isola Comacina:l'antica Cristopoli

            (a cura di duepassinelmistero- Avvertenze/Disclaimer)

Rovine,sepolte sotto altre rovine,ricoperte dal verde e dal tempo.Qualche muro riaffiorante qua e lÓ,qualche cunicolo che si apre inaspettato e intrigante al passaggio,pietre e colonne sottratte all'implacabile legge del tempo, che ancora resistono.Un'isola in mezzo alla giungla? No! Tutto questo Ŕ sull'isola Comacina, in cui il tempo ha smesso di scorrere in una fatidica giornata del 1169 e che rappresenta l'unico lembo di terra in mezzo al lago di Como,oggi deserto ad eccezione di qualche turista (soprattutto straniero) e di una locanda,costruita sfidando la maledizione che le venne lanciata. Fu scomunicata,abbandonata e mai pi¨ ricostruita.Il sacro e il profano si intrecciano nella sua storia, in cui perfino il leggendario Graal sarebbe transitato.Rifugio dei cristiani, donde il nome di Cristopoli, contesa da molti eserciti fin da tempi remotissimi, eretta a Pieve nonostante l'esiguo territorio, assimila il proprio nome a quello dei Magistri Comacini, che lo hanno diffuso ovunque.

 Ma com'Ŕ possibile che in una delle regioni pi¨ industrializzate e frenetiche d'Italia si celi un luogo tanto incantevole quanto desolato, in cui la natura Ŕ la regina incontrastata (almeno per ora)?

Duepassinelmistero si Ŕ recato in loco per documentare un'altra appassionante avventura.

 

La storia

L'isola oggi:report di visita

 

 

 

 

 

 

                                      www.duepassinelmistero.com